Torna lista paesi Asia

Perle di Tuva -12 giorni / 10 notti

Per maggiori informazioni cliccare sulla barra gialla

Stupendo viaggio in una terra leggendaria. Tuva è in Siberia ma la Siberia non è Tuva poiché questo luogo incontaminato nasconde,  tra montagne e le valli scavate da possenti fiumi, il segreto di rilevato dai riti degli sciamani di questo popolo nomade a metà tra i mongoli e i popoli del grande nord

 

Prima del viaggio:

 

 Visto ( leggi le info)

 

 Scarica il modulo in pdf per il visto

 

Informazioni Generali:

 

FORMALITÀ

Passaporto individuale in corso di validità. Per l’ingresso in Russia è richiesto il visto consolare del cui rilascio si può occupare la nostra organizzazione previo pagamento dei diritti dovuti : è necessario il passaporto valido per almeno sei mesi ed una foto tessera ed 2 copie del modulo compilato e firmato in originale.

Si fa presente che l’organizzazione non ha alcuna responsabilità nel caso di impossibilità a partire o a entrare nel paese di destinazione a causa di documenti non corretti.

 

BAGAGLIO

Si fa presente che il bagaglio deve essere costituito da sacche morbide possibilmente impermeabili (anziché valigie rigide). Questo perché le sacche sono di ingombro minore e la sistemazione sui veicoli notevolmente semplificata. Il peso complessivo a persona non deve superare i 15 Kg. Ogni collo dovrà essere contraddistinto dalla nostra etichetta riportante nome, cognome, indirizzo e recapito telefonico del proprietario per una più facile ed immediata identificazione. Una borsa a tracolla o uno zaino a spalla potranno rivelarsi utili durante le escursioni giornaliere per il trasporto di quelle cose che si  desideri tenere a portata di mano. Consigliamo sempre di prestare attenzione al proprio bagaglio e di non portare con sé oggetti di valore. É buona norma pertanto conservare documenti e denaro in un'apposita cintura o in una borsetta tipo marsupio. Consigliamo inoltre di portare con sé le fotocopie dei propri documenti da conservare in una valigia a parte.

 

BAGAGLIO A MANO DURANTE IL VIAGGIO AEREO

NUOVE REGOLE DI SICUREZZA IN AEROPORTO

(Il presente documento è stato ideato congiuntamente dalla Commissione Europea, dall’Associazione delle compagnie aeree europee e dall’ associazione dei gestori aeroportuali europei.

Disclaimer: Il presente documento riassume per informazione al passeggero i punti salienti della regolamentazione europea; non è il reale testo della norma)

 

UNA GUIDA RAPIDA PER AIUTARE IL PASSEGGERO

Per proteggervi contro la nuova minaccia derivante dagli esplosivi liquidi, l’Unione Europea ha adottato nuove regole di sicurezza che restringono la quantità di liquidi che possono essere introdotti nelle aree sterili. Tali regole si applicano nei confronti di tutti i passeggeri in partenza dagli aeroporti dell’Unione Europea, verso qualsiasi destinazione. Ciò significa che, ai controlli di sicurezza, il passeggero e relativo bagaglio a mano devono essere controllati per verificare la presenza di liquidi. Comunque, le nuove regole non limitano la quantità di liquidi che possono essere acquistati presso gli esercizi commerciali situati oltre il punto di controllo del titolo di viaggio od a bordo di un aeromobile di compagnia appartenente all’Unione Europea.

Le nuove regole si applicano a partire da lunedì 6 novembre 2006, in tutti gli aeroporti dell’Unione Europea, in Norvegia, Islanda e Svizzera a meno di eventuali modifiche.

 

COSA C’E’ DI NUOVO?

Durante la preparazione del bagaglio a mano

E’ consentito portare solo piccole quantità di liquido nel bagaglio a mano. Tali liquidi devono essere posti in singoli contenitori della capacità massima di 100 ml ciascuno. Tali contenitori devono essere chiusi in una busta di plastica trasparente, richiudibile di capacità non superiore ad 1 Litro per singolo passeggero (vd. la foto in basso).

 

In aeroporto

Per agevolare gli operatori di sicurezza occorre:

- presentare tutti i liquidi trasportati agli operatori per il controllo

- togliere giacche e/o soprabiti. Devono essere controllati separatamente dal passeggero

- rimuovere pc portatili ed altri oggetti elettrici /elettronici di grandi dimensioni dal bagaglio a mano. Devono essere controllati separatamente dal bagaglio a mano

 

ELENCO

I liquidi includono:

- acqua ed altre bevande, zuppe, sciroppi

- creme, lozioni ed olii

- profumi

- spray

- gel, inclusi quelli per capelli e shampoo

- contenitori pressurizzati, Inclusa schiuma da barba, alter schiume e deodoranti

- sostanze pastose, incluso il dentifricio

- sostanze miste liquide/solide

- mascara

- ogni altro articolo con caratteristiche simili.

 

COSA NON CAMBIA?

E’ sempre possibile:

- porre le sostanze liquide nel bagaglio da imbarcare in stiva – le nuove regole riguardano solo il bagaglio a mano

- trasportare nel bagaglio a mano medicine ed altri cibi per diete particolari, incluso il cibo per bambini, da utilizzare durante il viaggio. Al passeggero può essere richiesta prova della effettiva necessità di tale trasporto.

- acquistare liquidi come bevande e profumi sia in un esercizio commerciale dell’Unione Europea qualora sito oltre il punto di controllo del titolo di viaggio od a bordo di un aeromobile di compagnia appartenente all’Unione Europea.

Qualora venduti in una busta speciale sigillata non aprirla sino a che non siano stati effettuati i controlli di sicurezza – altrimenti il contenuto potrà essere sequestrato presso il punto di controllo. (qualora il passeggero sia in transito su uno scalo dell’Unione Europea, non aprire la busta prima che sia stato effettuato il controllo presso l’aeroporto di transito, o presso l’ultimo aeroporto in caso di più transiti successivi).

Le suddette quantità di liquidi sono in più rispetto a quelle più sopra menzionate e poste nelle buste di plastica richiudibili.

Per qualsiasi dubbio, chiedere aiuto alla compagnia aerea o agente di viaggio prima di intraprendere il viaggio.

I passeggeri sono pregati di essere pazienti e collaborare con gli operatori sicurezza e delle compagnie aeree.

 

ARTICOLI PERICOLOSI NEL BAGAGLIO

É vietato portare articoli considerati pericolosi, indicati nella risoluzione IATA 745 ed elencati sul biglietto aereo. Sono vietati inoltre alcuni articoli di uso comune che possono risultare pericolosi in volo:

-         fiammiferi, accendini e ricariche - combustibili e gas da campeggio - fuochi d'artificio, diluenti, lacche e solventi.

 

DISPOSIZIONI SANITARIE IN SIBERIA

Nessuna vaccinazione obbligatoria è richiesta per l’ingresso nel paese. Si raccomanda di portare con sé le medicine di uso personale.

 

 

|Contatti| Agenzie | Links | Cataloghi |Condizioni |Cosa è l'Azalai|Eventi Azalai|


Home Page
Contatti 
Agenzie 
Links
Cataloghi
Condizioni
Cosa è l'Azalai
  Eventi Azalai  
© 2005 : Azalai è un marchio registrato  l'uso professionale delle immagini, dei testi di questo sito e del nome Azalai occorre una specifica autorizzazione.