Durata: 05 Dic 2020 - 08 Dic 2020
Luogo: ITALIA: ABRUZZO
Prezzo: DA €270
Programma di viaggio: scarica il PDF

PARTENZA DI GRUPPO: 5 DICEMBRE 2020

Un itinerario alla scoperta del cuore naturalistico dell’Italia nel Parco Nazionale d’Abruzzo, dove possiamo osservare nel suo ambiente naturale il lupo. Faremo una passeggiata con la guida esperta nella Val Fondillo, fino a giungere alle spettacolari sorgenti della Tornareccia dove l’acqua limpidissima sgorga direttamente dal ventre della montagna.

PUNTI FORTI:
– Val Fondillo incantata, ricca di acque cristalline, boschi selvaggi e vette imponenti
– Avvistamento lupi

GIORNO 1                         5 dicembre
PESCASSEROLI
Arrivo libero a Pescasseroli in giornata. Suggeriamo di fare visita al centro storico del borgo con le tante botteghe di artigianato locale, le Chiese e i Palazzi storici. Pasti: cena. Pernottamento a Pescasseroli presso Hotel Corona o similare.

GIORNO 2                        6 dicembre
VAL FONDILLO
Prima colazione. Dopo un breve spostamento in macchina (ognuno con la propria, non è consentito il carsharing) inizio dell’escursione con guida specializzata del Parco Nazionale d’Abruzzo, a Val Fondillo, ripercorrendo parte del Tratturo Pescasseroli-Candela. Val Fondillo è una valle incantata, ricca di acque cristalline, boschi selvaggi e vette imponenti. Questa escursione ha un valore ancora più importante, perché proprio questa valle fu la prima ad essere tutelata e protetta, nel lontano 1922. Ripercorrerete il torrente Fondillo fino a giungere alle spettacolari sorgenti della Tornareccia, dove l’acqua limpidissima sgorga direttamente dal ventre della montagna. Attraverseremo ampie radure, dalle quali si gode di un suggestivo panorama su tutta la valle, fino a raggiungere il Torrente Fondillo. Equipaggiamento: scarpe da trekking o da ginnastica con suola scolpita, borraccia, zaino, occhiali per il sole e crema di protezione solare, merenda, pile, k-way, mascherina, gel igienizzante mani a base alcolica. Termine del tour verso le ore 13:00. Tempo libero per scoprire i Borghi Del Parco Nazionale d’Abruzzo e i suoi paesaggi mozzafiato. Rientro in Hotel. Cena e pernottamento. Pasti: mezza pensione con cena in hotel.

GIORNO 3                        7 dicembre
WOLF HOWLING: SULLE TRACCE DEL LUPO
Prima colazione. Tempo a disposizione per la visita libera del centro storico di Pescasseroli, la casa di Benedetto Croce e la Chiesa dei Santi Pietro e Paolo. Shopping di prodotti tipici del territorio e artigianato locale. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio incontro con le esperte guide del Parco Nazionale d’Abruzzo, breve tragitto in macchina (ognuno con la propria, non è consentito il carsharing), si ripercorre il sentiero, in assoluto silenzio, per giungere fino ai piedi delle montagne, territorio di caccia dei lupi. Raggiunta la località predefinita, si inviano gli ululati e si attende pazientemente la risposta dei lupi. Prima di rientrare si farà una sosta per commentare l’avventura e approfondire la conoscenza sui lupi. La località dove viene effettuato il wolf-howling può variare in funzione degli spostamenti dei lupi, in base alle informazioni in possesso delle guide. Pasti: mezza pensione con pranzo in hotel. Pernottamento a Pescasseroli.

Il wolf-howling è una tecnica usata in passato dai lupari abruzzesi e ora utilizzata con finalità di ricerca, per studiare le popolazioni di Lupo nell’Appennino. Questa esperienza è l’occasione per conoscere da vicino questo straordinario predatore, demonizzato e ridotto all’estinzione nel corso dei secoli, ma che oggi sta tornando a ripopolare in modo consistente le aree montane dell’Appennino e delle Alpi. La passeggiata serale ha poi un fascino particolare, dove poter ritrovare se stessi nel mezzo della natura selvaggia, riscoprendo i sensi, con un magnifico cielo stellato a farci da cornice.

GIORNO 4                        8 dicembre
PARTENZA
Prima colazione. Check out entro le ore 10:00. Fine dei nostri servizi.