Durata: 13 giorni/ 10 notti
Luogo: Sud Africa, Mozambico, Swaziland e Lhesoto
Prezzo: A partire da: € 2950
Programma di viaggio: scarica il PDF

Scopri la fauna nascosta e le perle culturali che l’Africa australe ha da offrire, dai Big 5 del Kruger National Park, alla tradizionale cultura Swazi fino ai giorni di relax sulle spiagge tropicali del Mozambico. Attraversa l’angolo sud-orientale del Sud Africa vivendo le varie culture di Zululand e Lesotho. Offriamo 2 paesi, il Sud Africa e il Mozambico, e due regni senza sbocco sul mare lo Swaziland e il Lesotho; quale modo migliore per vivere la natura selvaggia, le spiagge e le culture che questa bellissima parte del paese ha da offrire. Non lo saprai fino a quando non lo scoprirai tu stesso!

DURATA: 13 giorni/ 10 notti

PUNTI FORTI:

  • Kruger National Park
  • I villaggi tradizionali e il mercato nello Swaziland
  • Relax in spiaggia in Mozambico
  • La riserva faunistica di Mkhuzi e il lago Jozini.
  • Black Mountain Pass e la bellissima valle del fiume Sehonghong,il  remoto villaggio di Makhupung in Lhesoto

 

GIORNO 1
Italia – Johannesbourg
Partenza dall’Italia con volo di linea. Cambio di aeromobile . Notte in volo.

GIORNO 2
Johannesburg – Kruger National Park (340km)
Da Johannesburg la mattina presto direttamente dall’alloggio e ci dirigiamo attraverso il Lowveld fino al Kruger National Park. Prima di continuare, si potrà godere di una breve sosta sulla strada per una colazione o un pranzo tardivo (libero). Il percorso mostra alcuni dei migliori terreni agricoli del Sudafrica nel Lowveld prima di arrivare al nostro lodge vicino al Kruger National Park. Momenti di relax in piscina o nel tuo chalet prima di prendere parte a un safari al tramonto. Mezza pensione con cena.

Kruger NP

Kruger NP

GIORNO 3
Kruger National Park
Giorno intero di safari nel programma del giorno in un veicolo aperto 4×4 con una guida locale. Un’eccellente opportunità per avvistare i Big Five e centinaia fra le specie di antilopi e di uccelli esistenti oggi. Non si garantisce l’osservazione di tutti i big five, come il leopardo difficilmente visibile durante il giorno. Ci inoltriamo attraverso l’area Skukuza del Kruger Park per tutto il giorno, nel tentativo di vedere la maggior parte degli esemplari di fauna selvatica che il Kruger offre. Il pranzo è libero in uno dei rest camp (campeggi). Mezza pensione con cena.

GIORNO 4
Kruger National park – Swaziland (220km)
Viaggiando a sud di Hazyview, ci dirigiamo verso la piccola città di Nelspruit e Melalane verso il confine dello Swaziland a Jeppes Reef (controllo dei requisiti per il visto). Arrivo a breve distanza da Maguga Dam, check in nel nostro lodge con vista sulla diga. Pomeriggio libero sulla diga di Maguga. Mezza pensione con cena.

GIORNO 5
Swaziland
Lo Swaziland è una piccola monarchia senza sbocco sul mare nell’Africa meridionale ed è nota per i suoi festival culturali che mostrano la sua cultura tradizionale Swazi. Trascorriamo la giornata esplorando questa zona visitando la famosa fabbrica di vetro Ngwenya, i villaggi tradizionali e il mercato vicino alla capitale Mbabane. Pranzo libero al mercato locale. Mezza pensione con cena.

Ponta do Ouro

Ponta do Ouro

GIORNO 6
Swaziland – Mozambico (340km)
Partendo dalla diga di Maguga, ci dirigiamo attraverso lo Swaziland e attraverso Mbabane e Manzini fino al prossimo confine che attraversa il Mozambico (controllo dei requisiti per il visto) a Goba. Il Mozambico è famoso per la sua lunga costa bagnata dall’Oceano Indiano, dove godrete di alcuni dei più spettacolari panorami e di varie attività sulla spiaggia. Arrivando a metà pomeriggio al nostro lodge a Ponto do Oure, effettuiamo il check-in e trascorriamo il resto della giornata in pieno relax. Programmeremo le nostre attività nell’oceano e sulla spiaggia per il giorno successivo. Mezza pensione con cena.

GIORNO 7
Mozambico
Trascorrerai la giornata godendoti una delle tante attività offerte a Ponto do Oure. In alternativa, a discrezione personale, relax in spiaggia per recuperare l’abbronzatura. Mezza pensione con cena.
Attività possibili:
1. Snorkeling
2. Nuoto con i delfini
3. Immersioni subacquee
4. Pesca d’altura
5. Osservazione delle tartarughe (attività stagionale).

GIORNO 8
Mozambico – Sud Africa (130km)
Ancora una mattinata rilassante sulla spiaggia di Ponto do Oure prima di tornare in Sudafrica. Dirigendoci verso sud per soli 10 km, attraversiamo il confine a Kosi Bay (controllo dei requisiti per il visto di rientro). Breve sosta nella baia di Kosi prima di dirigersi verso l’entroterra attraverso la riserva faunistica di Mkhuzi e il lago Jozini. Arrivo al nostro alloggio dove trascorreremo 2 notti. Pomeriggio libero. Mezza pensione con cena.

Crociera sul lago Jozini

Crociera sul lago Jozini

GIORNO 9
Ghost Mountain Inn
Crociera in barca sul lago Jozini in mattinata. Il lago Jozini è immerso in uno scenario spettacolare ai piedi delle montagne di Lebombo e rappresenta una delle più grandi dighe del Sud Africa. Ci sono molte gole incantevoli in cui abbondano le cicadee e una grande varietà di uccelli. Sul lato occidentale della diga si possono ammirare elefanti, rinoceronti, ippopotami e coccodrilli.
Trascorri il pomeriggio al Ghost Mountain Inn rilassandoti in piscina o concediti un trattamento (libero) presso il centro benessere prima di gustarti la serata. Pensione completa.

GIORNO 10
Ghost Mountain Inn – Underberg (560km)
Saremo in viaggio da Ghost Mountain Inn, lungo la costa orientale attraverso Richards Bay e Durban, in direzione della piccola città di Underberg. Sosta lungo la strada per un pranzo leggero (libero) rimanendo affacciati sul caldo Oceano Indiano prima di inoltrarci nell’entroterra verso il Lesotho. Arrivo nel tardo pomeriggio  nel nostro hotel e briefing con la nostra guida specializzata in Lesotho che ci illustrerà le attività dei successivi 2 giorni. Pasti liberi.

Sani Pass

Sani Pass

GIORNO 11
Underberg – Oxbow Lodge (190km)
Partiamo da Underberg alle 08:00 a bordo di veicoli 4×4 fino al leggendario Sani Pass. Dopo una pausa per un drink al “Pub più alto dell’Africa”, saliamo sul Black Mountain Pass e scendiamo nella bellissima valle del fiume Sehonghong e nel remoto villaggio di Makhupung. Qui incontriamo il guaritore tradizionale locale e saremo spettatori di una tradizione unica di canto e danza e di una danza cerimoniale segreta. Interazione e picnic con gli abitanti del villaggio per regalarvi un’eccezionale esperienza, tra quelle più rare nella vita. Mezza pensione con cena.

GIORNO 12
Oxbow Lodge – Johannesburg (425km)
Lasciamo in mattinata i Monti Maluti mentre guidiamo lungo il panoramico Passo del Moteng e le pianure del Lesotho. Visitiamo la grotta di Liphofung che è stata utilizzata dalla popolazione sin dalla preistoria e dove è possibile ammirare arte rupestre sulle pareti. Scopri tutto su questo luogo speciale.
Percorriamo lentamente i numerosi villaggi del Basotho, attraverso la città di Butha Buthe, fino a un sito che contiene 3 diverse impronte di dinosauri, Massospondylus, Heterodontosaurus e Lesothosaurus (“lucertola del Lesotho”). Lasciamo il Lesotho arriviamo a Clarens / Fouriesburg in tempo per il pranzo prima di tornare a Johannesburg dove arriveremo nel tardo pomeriggio.
Trasferimento in aeroporto per prendere il volo di rientro. Pasti liberi.Notte in volo.

GIORNO 13
Johannesburg –Volo
Cambio aeromobile e arrivo in Italia. Fine dei nostri servizi.