trekking capo verde
Durata: 8 GIORNI
Luogo: CAPO VERDE
Prezzo: Da €1995
Programma di viaggio: scarica il PDF

DATE DI PARTENZA: tutti i giorni

A Fogo, Sao Filipe, con il suo fascino coloniale, passando per i villaggi di pescatori di Tarrafal. Scopriremo anche le terre interne di Santiago e Fogo, verso fertili vallate dal clima mite. I sentieri salgono a crinali e rapidamente si
aprono su balconi sopra l’oceano. Le colate di lava pietrificata, come quelle del Volcan de Fogo, sbarrano i crateri del mare con una vegetazione marrone, spesso rigogliosa con accenti tropicali.

PUNTI FORTI:
• Praia capitale dal sapore coloniale
• L’isola di Santiago
• Fogo con i suoi paesaggi aspri e magnifici

GIORNO 1
Italia – Santiago
’Partenza dall’Italia con volo in coincidenza su Lisbona, arrivo in serata a Santiago trasferimento in hotel e pernottamento.

GIORNO 2
Praia
Giornata dedicata alla capitale di Capo Verde.. Inizieremo con una passeggiata nel centro storico della città di Praia – il “Plateau”, dove vedremo il quartiere a croce, la piazza, la chiesa e il mercato comunale, la strada dell’arte di Ponta Belém , scendendo attraverso il mercato di Sukupira. Successivamente, prenderemo l’autobus per Cidade Velha, situata a 20 minuti dalla capitale, la prima città costruita dai portoghesi in Africa ed è considerata la città natale di Capo Verde. Il centro storico di Ribeira Grande, ribattezzato “Cidade Velha” alla fine del 18° secolo, elencato come patrimonio mondiale dell’umanità (UNESCO) nel 2009 e, con i suoi resti storici, la maggior parte delle rovine e l’architettura tipica ( muri di pietra e tetto di paglia) sono conservati. Visiteremo il Forte di São Filipe, a 100 metri sul livello del mare, costruito per proteggere la città dai pirati che attaccarono costantemente la città tra il XVI e il XVII secolo, tra cui Francis Drake e Jacques Cassard . All’arrivo a Cidade Velha, visiteremo tutti i monumenti e le rovine, tra cui la vecchia cattedrale, il Convento di São Franciso, la Chiesa di Nossa Senhora do Rosário (la prima chiesa costruita negli antichi insediamenti), la strada de Banana e il vecchio mercato degli schiavi, con la sua gogna.

GIORNO 3
Santiago – Fogo
La giornata inizia con un trasferimento in aeroporto per prendere l’aereo per l’isola di Fogo. Trasferimento a Chã das Caldeiras con visita alle cantine tradizionali di Fogo “Chã”. A Chã das Caldeiras troverai una sistemazione molto semplice (senza acqua calda), ma vivrai l’esperienza unica di dormire vicino al vulcano.)

GIORNO 4
Fogotrekking fogo capo verde
Questo giorno ti porterà una nuova avventura: fai un’escursione al grande vulcano! Nel pomeriggio sarai guidato a S. Filipe. FOGO – GRANDE TREKKING VULCANO – SFL 007 Un’esperienza che non dimenticherai mai! Salita alla vetta più alta di Capo Verde, con un’altitudine di 2829 metri. Durante tutta la salita e in cima si può ammirare una vista completa di Chã das Caldeiras e persino dell’isola di Santiago. Da lì, ci rendiamo conto della dimensione delle successive eruzioni. Quando arriviamo in cima abbiamo la sensazione di essere in cima al mondo, mentre è presente l’odore di zolfo che emana dal centro dell’imponente vulcano.

GIORNO 5
Fogo
Vieni a scoprire un nuovo paesaggio, con nuovi paesaggi e un clima diverso!
FOGO – TREKKING DAL CHÃ DAS CALDEIRAS ALLA FORESTA DI MONTE VELHA E MOSTEIROS – SFL 009
Lasciandoci alle spalle il paesaggio vulcanico di Chã das Caldeiras, attraversiamo la foresta del Monte Velha, composta da eucalipti, cipressi e molte altre specie di alberi. Scendiamo alla comunità di Pai António, dove il paesaggio forestale si trasforma in verdi campi agricoli, dove attraversiamo piantagioni di caffè e banane, che danno al paesaggio una vita esuberante. Finiremo in un villaggio piantato in riva al mare – arrivando a Mosteiros, dove si svolgerà il pranzo.

GIORNO 6
Fogo – Santiago
Trasferimento all’aeroporto di S. Filipe dove prenderete il volo per Santiago. Arrivo e trasferimento al punto di partenza della tua escursione.
SANTIAGO – TREKKING PICO D’ANTONIA
Un’escursione al punto più alto dell’isola di Santiago, con un’altezza di 1394 m. Partiamo dal piccolo villaggio di Picos, scendendo tra montagne e piccole valli, godendoci i magnifici paesaggi montuosi. Lungo la strada, vedremo l’iconico Dragoeiro, uno degli alberi endemici. Potremo vedere i modelli delle tradizionali case in pietra, coglieremo l’occasione per conoscere meglio la vita quotidiana dei contadini. Il villaggio di Orgãos è l’ultima tappa.
5 ore di cammino difficile al livello 2

GIORNO 7
SANTIAGO – TREKKING SERRA MALAGUETA E GOM GOM
Escursione al Parco Naturale della Serra Malagueta, situato nel nord dell’isola. Il punto più alto si trova ad un’altitudine di 1.064 m. Partiamo dall’ingresso del Parco Naturale della Serra Malagueta, salendo verso l’area del campeggio. Qui arriveremo a un punto panoramico con una vista spettacolare del centro di Assomada e il punto più alto dell’isola – Peak D’Antonia. Proseguiamo in mezzo a alberi di eucalipto e pini, dove inizieremo a scendere per un ripido sentiero, che offre una vista indimenticabile sulla valle della Ribeira Principal. Vedremo piantagioni di caffè, piccoli insediamenti di case tradizionali, fino ad arrivare a Hortelão.
6h stimate, salita per 700 m, discende 800m, livello di difficoltà 3

GIORNO 8
SANTIAGO – VOLO – ITALIA
Partenza per il volo di rientro cambio di aeromobile e arrivo in Italia