Durata: 15 GIORNI
Luogo: COSTA RICA
Prezzo: Da €2620
Programma di viaggio: scarica il PDF

Un viaggio in America Centrale per immergersi totalmente nella natura, visitare i maggiori Parchi Nazionali, camminare e scoprire la fauna più tipica di questi luoghi (giaguari, formichieri, coccodrilli e felini endemici fra i tanti) fino a scovare spiagge fantastiche nel tempo libero. La Costa Rica offre anche le attività più avventurose per coloro che amano non fermarsi mai.

PUNTI FORTI:

  • la capitale San Jose
  • il Parco Nazionale del Tortuguero
  • il vulcano Arenal
  • attività all’adventure center di Monteverde
  • foresta pluviale di Manuel Antonio
  • fauna tipica al parco del Corcovado

VIAGGIO POSSIBILE IN 3 MODALITÀ: FLY&DRIVE,
TRASFERIMENTI COLLETTIVI O TRASFERIMENTI PRIVATI

GIORNO 1
Italia – Volo
Arrivo in aeroporto in tempo utile, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per il Costa Rica.

GIORNO 2
Volo – San Jose
Arrivo a San Jose, disbrigo delle formalità doganali, incontro con la guida parlante italiano e trasferimento privato al Rosa del Paseo Hotel. Tempo libero a disposizione e pernottamento. Pasti liberi.

GIORNO 3
San Jose – Tortuguero
Ritrovo in hotel al mattino presto e trasferimento collettivo verso il Lodge, prima in bus e poi in barca con una fermata per la prima colazione. Lungo la strada si attraverserà il rigoglioso Parco Naturale di Braulio Carrillo. Per raggiungere infine il vostro Lodge si dovrà navigare per un’ora e mezza lungo i canali osservando la ricca flora e fauna. Pranzo al Pachira Lodge. Situato nel corridoio biologico tra il Parco Nazionale e il rifugio della vita selvaggia di Tortuguero, al confine di un canale parallelo alla costa caraibica, il lodge Pachira ti offrirà un momento di relax unico accompagnato da escursioni ecologiche interessanti nel mezzo di un lussureggiante foresta tropicale, molto umida, considerata la più esotica del paese e con molta bellezza paesaggistica. Ti sentirai come se fossi nell’Amazzonia in una rete di magnifici canali navigabili e la più importante spiaggia di nidificazione delle tartarughe verdi, che è possibile visitare da luglio a settembre. Nel pomeriggio si visiterà il villaggio del Tortuguero. Rientro al Lodge e tempo libero per godervi la piscine, passeggiare sui sentieri o semplicemente rilassarvi su un’amaca e goderti i suoni della foresta pluviale. Pernottamento. Pensione completa.
*guida parlante inglese durante il pacchetto del Pachira Lodge – Tortuguero

GIORNO 4
Tortuguero
Prima colazione nel Lodge e visita al Parco Nazionale del Tortuguero. Il Tortuguero è il luogo più importante nella metà orientale dei Caraibi per la nascita dei piccoli delle tartarughe verdi, specie a rischio di estinzione. Si tratta di una esuberante, paradisiaca e mistica rete naturale di canali scenici e navigabili. Il Tortuguero è una delle zone più selvagge del Costa Rica, con la più grande varietà biologica. Sono stati identificati 11 habitat, con 2000 specie di piante e 400 tipi di alberi. Vi è inoltre una grande varietà di animali selvatici. Preparatevi a viaggiare per i famosi canali del Tortuguero e vivere un’esperienza unica in questo magnifico paradiso di flora e fauna. Godetevi un buon pranzo al lodge. Nel pomeriggio visita ai canali del Tortuguero per scoprire le bellezze nascoste di questo parco. In serata vi sarà offerta un’ottima cena. Pernottamento nel lodge. Pensione completa.
Non include: entrata al Parco Nazionale del Tortuguero US$ 15.00 per persona, entrata al Caribbean Conservation Corporation US$ 2.00 per persona.
*guida parlante inglese durante il pacchetto del Pachira Lodge – Tortuguero

GIORNO 5
Tortuguero – Arenal/La Fortuna
Prima colazione nel lodge e trasferimento collettivo a Guapiles, prima in barca e poi in autobus fino al ristorante El Ceibo dove pranzeremo. Consegna dell’auto a noleggio al Ristorante di Guapiles e viaggio verso Arenal/La Fortuna. Vi godrete la strada verso Arenal attraversando vaste zone dedite all’agricoltura e all’allevamento, avendo sempre davanti a voi la bellezza del vulcano Arenal. Fino alla mattina del 29 Luglio 1968, il Monte Arenal era pacifico e coperto da un’esuberante vegetazione. Il vulcano è stato inattivo per 3 mila anni. Quella mattina invece il suo improvviso risveglio è stato qualcosa di spettacolare: la terra iniziò a tremare mentre nuvole di ceneri raggiungevano il cielo e cadevano sulla foresta. Sistemazione all’Hotel Lavas Tacotal a Fortuna, con bellissima vista sul vulcano. Pernottamento. Mezza pensione con pranzo.

GIORNO 6
Arenal/La Fortuna
Colazione in hotel e giornata dedicata alla visita della zona circostante.
Escursioni Opzionali:
– I Ponti Sospesi dell’Arenal
Un modo divertente ed educativo per conoscere meglio il nostro ambiente naturale, in quanto sin dall’inizio l’escursione è molto coinvolgente. I percorsi sono stati disegnati per ricevere ogni tipo di persone e coprono una distanza di 3100 metri nella zona montagnosa. In questi tre chilometri di camminata su percorsi sicuri, avrete la possibilità di ammirare una grande varietà di flora e fauna tipiche della foresta pluviale, oltre ad osservare una grande quantità di uccelli e di bellissimi e diversi tipi di piante.
– Le Terme Ecotermales
Le Terme Ecotermales Arenal è un accogliente complesso termale della famiglia Hidalgo. È una piccola struttura in quanto orientata alla privacy e al relax non accetta più di 100 ospiti alla volta. I visitatori sono invitati a godersi l’ambiente offerto da questa pacifico luogo. Ecotermales fa parte di un progetto familiare che è stato portato avanti durante questi anni dal duro lavoro di Manolo Hidalgo e la sua famiglia. Le 4 piscine hanno temperature diverse ed una di loro offre una bella cascata.
Pernottamento all’Hotel Lavas Tacotal. Pasti liberi.

GIORNO 7 – 8
Arenal/La Fortuna – Monteverde
Prima colazione in hotel e partenza verso Monteverde. Qui alloggeremo 2 notti al Monterverde Country lodge che ritrae il tradizionale stile rustico dove potrete sperimentare un’esperienza di autentica ospitalità costaricana. Pasti liberi.
Escursione Opzionale:
– Escursione di un giorno a Rincón de la Vieja, Guanacaste.
Trascorrete una giornata con il Pass avventura o con il Pass natura a Rincon de la Vieja. Sceglietene uno dei due. Pranzo a buffet nel ristorante (o pranzo al sacco) incluso in entrambe le attività. L’Adventure Center in hotel organizza tutte le escursioni; sono aperti tutti I giorni dalle 8 alle 17. I tour nel parco nazionale non includono il biglietto di entrata (usd 10 per persona). Tenete conto che il Parco Nazionale è chiuso di lunedì.

One Day Nature Pass:
• Serpentarium (include farsi una foto con un serpente!)
• Giardino di farfalle
• Esposizione di rane
• Camminate panoramiche
• Visita alle cascade di Rio Negro (trasporto con automezzi)
• Visita alle terme minerali di Rio Negro

One Day Adventure Pass:
• Canyon Canopy Tour
• Rio Negro Tubing Adventure
• Cavalcate – scegliete una delle tante locations
• Bagno di fanghi vulcanici e terme a Rio Negro

GIORNO 9 – 10 – 11
Monteverde – Manuel Antonio
Prima colazione in hotel e partenza per Manuel Antonio. Qui alloggerete 3 notti al Tabulia Tree Hotel, situato a soli 4 km dal Parco Nazionale e progettato per fondersi nella splendida foresta pluviale di Manuel Antonio. Colazione inclusa e pasti liberi.

GIORNO 12
Manuel Antonio – Corcovado
Colazione in hotel e partenza per Sierpe. Riconsegna della macchina alle 11:00. Trasferimento in barca al Finca Maresia Hotel. Pensione completa.

GIORNO 13
Tour al Parco Nazionale Corcovado
Prima colazione in hotel e visita del parco. Il Parco nazionale del Corcovado è fra tutti i parchi nazionali e le aree protette del Costa Rica, quello più emozionante. Situato nella parte sud occidentale del paese occupa quasi completamente la Penìnsula de Osa, nella Provincia di Puntarenas ed è l’ultimo vasto tratto di foresta tropicale umida rimasto sulla costa del Pacifico dell’America centrale. Il Corcovado è considerato il luogo biologicamente più ricco del pianeta per merito della sua incredibile biodiversità che si è mantenuta tale grazie alla posizione remota del parco e alla presenza umana quasi nulla. La zona protetta del Corcovado si estende per 42.469 ettari e protegge in totale otto habitat differenti che vanno dalle foreste, ai boschi e alle paludi. Questo meraviglioso parco ospita la più grande colonia di pappagalli Ara Macao di tutto il Costa Rica. Qui è possibile incontrare anche giaguari, coati (una specie di procione), bradipi, formichieri giganti, scimmie, cinque specie di felini endemici, gufi dagli occhiali, pecari (mammiferi simili al cinghiale), tucani, rane e coccodrilli. Nelle zone più remote del Corcovado forse nidifica anche l’aquila arpia, quasi estinta in Costa Rica. In totale il Parco nazionale del Corcovado protegge oltre 400 specie ornitologiche e 140 specie di mammiferi.
Rientro al Finca Maresia Hotel. Pensione completa.

GIORNO 14
Drake – volo – San Jose – volo
Colazione e trasferimento all’aeroporto di Drake per il volo di rientro verso l’Italia.

GIORNO 15
volo – Italia
Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.