Durata: 10 GIORNI
Luogo: Iran
Prezzo: da € 2550
Programma di viaggio: scarica il PDF
INFORMAZIONI UTILI
PARTENZE  DI  GRUPPO 2016:  2, 9, 16, 23 E 30 Ottobre 2016 – 6, 13, 20 E 27 Novembre – 4, 11, 18 e 25 dicembre
PARTENZE  DI  GRUPPO 2017: 8, 15, 22 e 29 Gennaio –  5, 12, 19 e 26 Febbraio – 5, 12, 19 e 26 Marzo – 2, 9, 16, 23 e 30 Aprile – 7, 14, 21 e 28 Maggio – 4, 11, 18 e 25 Giugno

GIORNO 1     DOMENICA 
ITALIA – VOLO – TEHRAN
Arrivo in aeroporto in tempo utile per le formalità di imbarco. Partenza con volo di linea, scalo e cambio di aeromobile. Partenza alla volta di Teheran.

GIORNO 2     LUNEDI’
TEHRAN
Arrivo nella notte all’aeroporto internazionale di Tehran, disbrigo delle pratiche doganali ed incontro con il nostro assistente locale per il trasferimento in hotel per il pernottamento. CAT. SUPERIOR: Evin Hotel, Kowsar Hotel / CAT. LUSSO: Azadi Hotel , Esteghlal Hotel.
Colazione in hotel. Il tour della città includerà: la visita del Museo Nazionale Iraniano, in grado di offrire un’interessante e affascinante introduzione della ricca storia del Paese. Si continua poi con la visita del Palazzo del Golestan, la residenza storica della dinastia reale Qajar, situata a Teheran. Si tratta del più antico monumento della città, parte di un complesso di edifici un tempo racchiusi dalle mura della storica cittadella. Cena e pernottamento a Tehran. CAT. SUPERIOR: Evin Hotel, Kowsar Hotel / CAT. LUSSO: Azadi Hotel, Esteghlal Hotel

GIORNO 3     MARTEDI’
TEHRAN – KASHAN – ABYANEH – ISFHAN
Dopo la prima colazione partenza per Kashan, dove avrete l’opportunità di visitare una serie di meravigliose ex-residenze private, tra cui la splendida Khane-ye Borujerdi House, costruita per la figlia di un ricco commerciante locale a metà del 19° secolo e il Giardino di Fin, uno storico giardino persiano. Il giardino fu completato nel 1590 ed è il più antico giardino oggi esistente in Iran. Trasferimento ad Abyaneh e visita di questo piccolo villaggio di montagna che si caratterizza per il colore ocra delle sue case, dovuto al terreno ricco in ossido di ferro. Il Paese è noto anche per i colorati costumi tradizionali indossati dalle donne locali, le cui origini sono molto antiche. Una fortezza sassanide domina il borgo. Partenza per Isfhan Cena e pernottamento a Isfahan. CAT. SUPERIOR: Safir Hotel, Sheykh Bahaei Hotel, Avin Hotel, Zohre Hotel. CAT. LUSSO: Kowsar Hotel.

GIORNO 4    MERCOLEDI’ 
ISFHAN
Dopo la prima colazione continuiamo il tour verso sud, alla volta di Isfahan. Situata a poco più di 300 chilometri da Teheran, Isfahan si trova vicino alle montagne Zagros, nella pianura del fiume Zayandeh e quindi gode di un clima piacevole. Durante la visita della città visiteremo la magnifica piazza Piazza d’Imam (Naqsh-e jahān), le moschee dello Sceicco Lotf Allah e dell’Imam, Chehel Sotoun e il Palazzo Ali Qapu, antico palazzo degli Scià di Persia che sorge imponente nella grandiosa Piazza Naqsh-e Jahàn. Cena e pernottamento a Isfahan. CAT. SUPERIOR: Safir Hotel, Sheykh Bahaei Hotel, Avin Hotel, Zohre Hotel. / CAT. LUSSO: Kowsar Hotel

GIORNO 5     GIOVEDÌ 
ISFHAN – YAZD
Questa mattina, dopo la prima colazione, partenza per Yazd che si trova a 280 chilometri a sud-est di Isfahan. Yazd è una delle più antiche città popolate del mondo che presenta diverse moschee di straordinaria bellezza. Il tour della città include la visita al Tempio del fuoco zoroastriano prima di una passeggiata in piazza Amir Chakhmagh. Si visiterà inoltre la Torre del silenzio, struttura tipiche dello Zoroastrismo, una religione sviluppatasi durante l’impero persiano nel VII-VI secolo a.C. ad opera di un sacerdote di nome Zoroastro. Si tratta di un’impalcatura di legno e argilla, utilizzata per l’eliminazione dei cadaveri, che venivano esposti agli elementi atmosferici e divorati dagli uccelli rapaci. Cena e pernottamento a Yazd. CAT. SUPERIOR: Arg Hotel, Fahadan Hotel, Malek o tojjar Hotel, Hotel Sonati Mehr / CAT. LUSSO: Safaiye Hotel (New Part)

GIORNO 6     VENERDÌ 
YAZD – KERMAN
Dopo colazione visita al tempio zoroastra “Fuoco di Yazd” e delle Torri del Silenzio poi partenza per Kerman, lungo la strada visitiamo il Caravanserraglio dove pernotteremo (CAT. SUPERIOR). Mezza pensione con cena. CAT. LUSSO: Pars Hotel.

GIORNO 7      SABATO 
KEMAN – RAYEN – MAHAN – KERMAN
Colazione. Partenza al mattino per visitare la città medievale in mattoni di fango di Rayen, simile al Arg-e-Bam, distrutta da un terremoto. Successivamente arriviamo a Mahan, un’oasi affascinante con alcune notevoli attrazioni. Ritorno a Kerman. La città di Kerman sorge su un altopiano a m 1800 sul livello del mare ai margini del deserto Dasht-e-Lut nel sud/est della Persia. È una città molto antica e ricca di storia, perfino Marco Polo ne parla nel “Milione” descrivendo la maestria dei suoi artigiani soprattutto per la produzione di tessuti e scialli. Ancora oggi i Kirman sono tra i tappeti persiani più richiesti e venduti. Partenza per le visite di Shazdeh Garden (Giardino del Principe) in Mahan, della Tomba di Shah Ne’mat ollah-e-Vali (il grande maestro e poeta). Mezza pensione con cena. Pernottamento in hotel a Kerman nel caravanserraglio o CAT. LUSSO: Pars Hotel

GIORNO 8   DOMENICA 
KERMAN – SHIRAZ
Colazione. Al mattino visiteremo il complesso “Ganjali Khan complex” e il gran bazar di Kerman. Partenza verso ovest in direzione di Shiraz. Lungo il percorso il clima e il paesaggio si fanno sempre meno desertici fino all’arrivo a shiraz. Mezza pensione con cena. Pernottamento in hotel a Shiraz. CAT. SUPERIOR: Royal Hotel, Hotel Aryo Barzan, Parse Hotel, Setaregan Hotel / CAT. LUSSO: Zandiye Hotel, Chamran Hotel, Persepolis Hotel

GIORNO 9     LUNEDÌ 
SHIRAZ – PERSEPOLI – SHIRAZ
Colazione in hotel. Partenza per l’ escursione a Persepolis per visitare le rovine della capitale cerimoniale dell’impero achemenide (sito UNESCO). Visitiamo le bellissime tombe degli imperatori di Naqush-e Rostam. Rientro a Shiraz. Proseguono le visite di Shiraz: Karim Khan la Cittadella fondata nel 18 ° secolo durante la dinastia Zand. Successivamente la Tomba di Sa`, uno dei maggiori e famosi poeti della poesia classica persiana (13° e 14° secolo). Vakil Bazaar, lo storico baazar di Shiraz risalente al 18 ° secolo, Nasir al-Mulk Mosque e Shah-e Chareg mosquee (Mirrors Moschea), (se possibile in tale giorno, in quanto non sempre viene dato il permesso). Mezza pensione con cena. Pernottamento in hotel a Shiraz. CAT. SUPERIOR: Royal Hotel, Hotel Aryo Barzan, Parse Hotel, Setaregan Hotel / CAT. LUSSO: Zandiye Hotel, Chamran Hotel, Persepolis Hote.

GIORNO 10   MARTEDÌ 
SHIRAZ – VOLO – ITALIA
In base ai voli scelti trasferimento in aeroporto per l’imbarco sul volo verso l’Italia. Scalo e cambio di aeromobile. Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.