Durata: 03 Ago 2019 - 13 Ago 2019
Luogo: KYRGYZSTAN
Prezzo: DA €2420
Programma di viaggio: scarica il PDF

DURATA :
11 giorni / 9 notti
3 Agosto – 13 agosto 2019

PUNTI FORTI :
Bishkek
Parco nazionale Ala Archa
Cholpon Ata
Karkara
Festival degli uccelli rapaci
Villaggio di Bokonbaev
Lago di Son Kul

GIORNO 1                        3 AGOSTO 2019
Italia – Volo 
Partenza dall’Italia con volo di linea per Bishkek.. Arrivo in aeroporto in tempo utile per le formalità di imbarco.

GIORNO 2                     4 AGOSTO 2019
Volo-Bishkek – Parco nazionale Ala Archa – Bishkek ( 40 km – 1H)
Arrivo a Bishkek nelle prime ore del mattino.Arrivo all’aeroporto internazionale Manas, sarete accolti dalla nostra guida. Il trasferimento in città richiede 30-40 minuti. Check in hotel, guidiamo per circa 40 km da Bishkek al Parco Nazionale di Ala Archa. È un luogo popolare per picnic, escursioni, arrampicata e alpinismo. Ci sono 20 ghiacciai nel territorio del parco. Si può fare una passeggiata lungo la strada asfaltata lungo il fiume o salire sulle montagne per ottenere una vista spettacolare della gola. Se sei in uno stato di salute ragionevole, puoi salire alla cascata (3,75 km- 2,5-3 ore sola andata). Tornando a Bishkek. Pranzo in un bar locale.
Dopo pranzo partiremo per un giro turistico di Bishkek, che comprende: il Monumento dell’eroe nazionale kirghiso Manas, il cambio delle guardie d’onore, il monumento Kurmanjan Datka. Un giro turistico di Bishkek termina a Victory Square. Dopo l’escursione andremo a ZUM (grande mercato centrale) per comprare souvenir. Cena in un ristorante locale. Cena in ristorante locale

GIORNO 3                    5 AGOSTO 2019
Bishkek – Torre Burana – Cholpon Ata. (260 km / 5-6 ore)
Dopo colazione trasferimento a Cholpon Ata. Lungo il tragitto visiterete la Burana Tower, antica città chiamata Balasagun, capitale dell’asia centrale nell’11 ° (UNESCO). All’arrivo si visita il museo all’aperto “Petroglyphs” di Cholpon Ata e il Museo Etnografico nella città di Cholpon Ata. Il lago Issyk Kul ha un’origine tettonica. È il secondo lago alpino più grande del mondo dopo Titicaca situato in Sud America. La sua lunghezza raggiunge i 182 km e la larghezza è di 58 km, la profondità massima è di 668 m.Il sito di Cholpon Ata Petroglyphs è una grande raccolta di incisioni rupestri all’aperto, a volte indicata come un giardino di pietra, che copre circa 42 ettari e contiene un certo numero di strutture monumentali preistoriche (pietra cerchi, tombe, resti di un muro di pietra, Balbals) e petroglifi (risalenti al II millennio aC attraverso il Medioevo e fino al VI secolo d.C.). Le pietre hanno delle targhe che danno alcune informazioni (una breve descrizione e una data), e ci sono diversi percorsi segnati con frecce attorno al “giardino di pietra”. Il percorso più breve nel Giardino di Pietra dura 20-30 minuti. Ma c’è un percorso più lungo verso il lato superiore del museo, che consente ai visitatori di esplorare una collezione di Balbali in pietra, iscrizioni in pietra, cerchi di pietre e … uno spettacolare panorama della baia di Cholpon-Ata sul Lago Issyk Kul. Facoltativamente: crociera in battello sul lago Issyk Kul. Godrete l’affascinante vista del lago circondato dalle montagne. Grande opportunità per scattare migliaia di foto memorabili. Pensione completa

GIORNO 4                            6 AGOSTO 2019
Cholpon Ata – Tamchy – Cholpon Ata. (80 km / 1-2 ore)
Dopo colazione andiamo a Tamchy per il National Horse Games Festival. Dimostrazione di caccia con un’aquila reale; spettacolo dei giochi nazionali kirghisi “Ulak-Tartysh” e “Tyiyn-Enmei”.
Pranzo a Tamchy. Dopo il festival torniamo in hotel.
Tempo libero per fare una passeggiata e nuotare. pensione completa.

GIORNO 5              7 AGOSTO 2019
Cholpon Ata – La valle di Karkara attraverso Grigorievka gorge (220 km /4-5 ore)
Dopo la colazione, trasferimento verso la valle di Karkara con la visita alla gola di Grigorievka. Grigorevka è la più nota tra le belle gole della riva nord di Issyk-Kul, nelle montagne Kungey Ala-Too. Dopo l’escursione, trasferimento fino alla valle di Karkara. All’arrivo, sistemazione in un campo base della valle di Karkara. Dopo la sistemazione equitazione di 2 ore intorno alla zona. Il campo base “Karkara” è situato in una gola pittoresca con pendii ricoperti di abeti e ginepri e al confine orientale tra Kirghizistan e Kazakistan nella gola di Kar-Kara si trova a circa 130 km dalla città di Karakol. pensione completa

GIORNO 6                     8 AGOSTO 2019
Valle di Karkara – città di Karakol attraverso la fattoria di Tepke (130 km / 3-4 hours)
Dopo colazione trasferimento al villaggio Tepke dove sarà possibile vedere i cavalli della fattoria, mucche e pecore e passeggiare. Pranzo in fattoria vicino al fiume Jyrgalan. Si potrà cavalcare i migliori cavalli nella stalla. Dopo trasferimento a Karakol. Karakol è una città piccola ma molto interessante con architettura tradizionale russa. Fu istituito a metà del 19 ° secolo e divenne un importante insediamento di guarnigione nel territorio della regione di Issyk Kul. Sulla strada a soli 10 km prima della città si visita il museo di Prjevalsky. Dopo l’escursione guidate per 10 km fino alla città. Dopo l’escursione, farai un giro turistico nella città. Visiti la moschea di Dungan, la chiesa ortodossa russa e il museo storico locale. Dopo l’escursione si guida in hotel, sistemazione in un hotel. Pensione completa

GIORNO 7                        9 AGOSTO 2019
Karakol – villaggio di Bokonbaev. (135 km / 2.5 – 3 ore)
Prima colazione. Trasferimento al villaggio di Bokonbaevo. Lungo la strada si potrà ammirare la bellezza del canyon di Skazka. Il canyon di Skazka è un’area con molte caratteristiche geologiche e formazioni rocciose mozzafiate. Farci il giro è un momento indimenticabile. Bokonbaevo è un pittoresco villaggio sulla riva sud del lago Issyk-Kul. Si trova nel mezzo tra il Terskey Ala-Too
Montagne e la costa di Issyk-Kul, Bokonbaevo attira visitatori con la sua combinazione di bellezza naturale e tradizionale carattere kirghiso. All’arrivo sistemazione e cena nel campo yurta. Pensione completa.

GIORNO 8                                  10 AGOSTO 2019
Festival degli uccelli rapaci – tutto il giorno.
Dopo colazione partirete per il Birds of Prey Festival. Dimostrazione di caccia con un’aquila reale; spettacolo folcloristico; esposizione e vendita di artigianato e souvenir; degustazione di cucina kirghisa.
Pensione completa

GIORNO 9                                  11 AGOSTO 2019
Villaggio di Bokonbaev – lago di Son Kul. (270 km/ 4-5 ore)
Dopo la prima colazione, trasferimento a Lake Son Kul sulla riva sud del Lago Issyk Kul. La strada passa attraverso il villaggio di Kochkor dove ci fermeremo per il pranzo in una famiglia locale. Quindi passare il passo Kalmak Achu (3447m). Il lago Son-Kul è ancora lontano ma, avvicinandosi sempre di più, diventerà più grande e lungo il tragittoi diverse mandrie di bestiame con i loro pastori. All’arrivo sistemazione al campo di yurt sulla riva del lago Son Kul.
Pensione completa

 GIORNO 10                        12 AGOSTO 2019

Lago di Son Kul  – Bishkek. (350 km/ 5-6 hour) 

Dopo colazione, prenderete  la strada per la città di Bishkek.Pranzo al Boom Gorge in un bar locale. Breve passeggiata nei canyon di Konourchek che ricordano il Grand Canyon in Colorado, dove si possono ammirare paesaggi unici – i castelli eoliani. Queste rocce di arenaria sotto forma di figure misteriose, la natura ha creato per mezzo di vento, pioggia e sole. Alcuni di loro sembrano castelli, animali, archi sorprendenti e persino persone. Tutte queste figure hanno uno sfondo meraviglioso: paesaggi degni di essere fotografati. + 300m -300m di dislivello. All’arrivo a Bishkek. Sistemazione in hotel e cena in ristorante  locale. A cena incontreremo musicisti professionisti, che dimostreranno gli strumenti musicali tradizionali e suoneranno melodie kirghize. Pernottamento in hotel. Pensione completa 

GIORNO 11      13 AGOSTO 2019                                                                                                                               Bishkek – Aeroporto di Manas (30 km/40 min) 

Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza per Italia.