Durata: 12 giorni - Partenza ogni SABATO
Luogo: Etiopia
Prezzo: da € 2300
Programma di viaggio: scarica il PDF

PARTENZA CONFERMATE MINIMO 2 PARTECIPANTI TUTTI I SABATI

GIORNO 1 Sabato
Italia – Volo
In serata partenza con volo su Addis Abeba con volo Ethiopian Airlines.. Notte a bordo..

GIORNO 2 Domenica
Volo – Addis Abeba – Langano
Arrivo ad Addis Abeba, disbrigo delle formalità doganali, incontro con il nostro Staff e breve visita della capitale e dei musei Nazionale ed Etnografico. Da qui si parte verso il Sud, percorrendo le verdi pianure della Rift Valley, nella direzione dei laghi di Zway e Langano, apprezzando il suggestivo panorama e la ricca fauna locale. Pranzo ad Addis Abeba o durante il trasferimento. Cena e pernottamento in Hotel a Langano.

GIORNO 3 Lunedì
Langano – Arba minch
Colazione in hotel e partenza alla volta di Arba Minch, il cui nome in amarico è quaranta sorgenti. Lungo il percorso si inconteranno i villaggi dei Wolayata. Dalle verdi colline ci si sposta verso i Monti Chencha per visitare la popolazione Dorze ed ammirarne le tradizioni uniche ed immutate nel tempo. Pranzo durante il trasferimento. Cena e pernottamento in all’Hotel Swaynes di Arbaminch .

GIORNO 4 Martedì
Arba Minch
Dopo la colazione in Hotel, partenza alla volta del Parco Nazionale Netch Sar, dove sarà possibile vedere zebre, antilopi e ippoptami ed altri animali. Nel pomeriggio escursione in barca sul lago Chamo per ammirare i coccodrilli più grandi d’Africa, le cui dimensioni possono raggiungere i sei metri di lunghezza.
Rientro ad Arba Minch e pernottamento in all’Hotel Swaynes.

GIORNO 5 Mercoledì
Arba Minch – Jinka
Colazione al mattino molto presto e partenza per il Paese dei Konso. Visita dei villaggi. Proseguimento verso Jinka. Lungo il tragitto si entra nel paese degli Tsemay: visita dei villaggi di questa popolazione. Prima di Arrivare a Jinka, lungo la strada si possono incontrare altre etnie: i Bena, gli Ari e i Derase. Pranzo durante il trasferimento. Arrivo nel tardo pomeriggio, sistemazione in hotel a Jinka, cena e pernottamento

GIORNO 6 Giovedì
Jinka- Mago National Park-Turmi
Colazione al mattino molto presto e partenza verso il parco Mago per ammirare i numerosi uccelli e mammiferi e visitare i villaggi dei Mursi, noti per le loro scarificazioni e per i piattelli labiali utilizzati dalle donne di questa popolazione. A Key Afer è il giorno del mercato, fungendo da attrattiva per le genti che vivono nella savana, offre la possibilità di osservare un vero mosaico di etnie tra cui spiccano gli Tsemay e gli Erbore. Ritorno a Jinka e proseguimento per Turmi, nella regione degli Hamer Sistemazione alll’ Evangadi Lodge o similare e pernottamento. Pensione completa.

GIORNO 7 Venerdì
Turmi – Kangate – Turmi
Colazione al mattino presto e partenza alla volta dei villaggi abitati dalle popolazioni Nyagatom, attraversando il fiume Omo con le piroghe a Kangate. Dopo la visita ai villaggi, ritorno a Kangate e trasferimento in auto di circa un’ora per raggiungere i villaggi dei Karo e, da Kortcho,godere della spettacolare vista del fiume Omo. Rientro a Turmi nel tardo pomeriggio. Pernottamento all’Evanadi Lodge o similare. Pensione completa.

GIORNO 8 Sabato
Turmi – Dimeka – Turmi
Colazione e partenza verso Dimeka dove oggi è giorno di mercato. Siamo nel
Paese degli Hamer e quindi possiamo osservare sia gli uomini che le donne
decorarsi con pettinature eclettiche e collane. Se siamo fortunati e se il tempo a disposizione lo consentirà, avremo la possibilità di assistere ad una cerimonia matrimoniale Hamer, in cui avranno luogo varie attività quali il saltyo del toro e le danze Evangadi. Rientro a Turmi, arrivo nel tardo pomeriggio, cena e pernottamento all’Evangadi Lodge o similare. Pensione Completa.

GIORNO 9 Domenica
Turmi- Omorate- Turmi
Colazione al mattino presto e partenza per Omorate, sulle sponde del fiume Omo, per vistare i villaggi dell’etnia Dassanech. Ritorno a Turmi fermandosi lungo il tragitto nei viallaggi Hamer. Pranzo a pic-nic e cena all’Evangadi Lodge di Turmi. Pernottamento.

GIORNO 10 Lunedi
Turmi- Konso-Arbaminch
Giornata dedicata alla conoscenza delle popolazioni Erbore e Konso. Visita dei villaggi Erbore e proseguimento alla volta di Konso. Dopo la visita, partenza per Arbamonch , arrivo nel tardo pomeriggio, cena e pernottamento all’Arbaminch Swaynes Hotel o similare. Pensione Completa.

GIORNO 11 Martedì
Arba minch-Addis Abeba
Al mattino presto si inizia il rientro verso Addis Abeba. Lungo il tragitto sosta ai villaggi delle popolazioni Wolayta e Guraghe. All’arrivo nella capitale, dove saranno a disposizione alcune camere in day use in hotel, possibilità di fare acquisti e di vistare lo Showroom dell’artista Vittorio Morello. La serata termina con una cena di saluto in un ristorante con musica e balli tradizionali prima del trasferimento in aeroporto. Pensione Completa

GIORNO 12 Mercoledì
Addis Abeba – Italia
Verso la mezzanotte imbarco sul volo Ethiopian Airlines e proseguimento verso gli aeroporti di destinazione.