Durata: 6 giorni
Luogo: RUSSIA
Prezzo: Da €1100
Programma di viaggio: scarica il PDF

PARTENZE 2018 & 2019: 22 & 29 DICEMBRE / 12 & 26 GENNAIO / 2 & 16 FEBBRAIO /
9, 16, 23 & 30 MARZO / 6 APRILE

*POSSIBILI PARTENZE IN ALTRE DATE DA RICHIEDERE AL NOSTRO BOOKING
**SU RICHIESTA E POSSIBILE PROLUNGARE IL VOSTRO SOGGIORNO A MOSCA O A SAN PIETROBURGO

Viaggio a caccia dell’aurora boreale in Russia settentrionale tra magnifici e spesso inquietanti paesaggi dell’Artico. Scopriremo la vivace città di Murmansk; la regione di Lovozero, con possibilità di provare la slitta trainata da husky o renne; i suggestivi edifici in legno dell’Isola di Kizhi con possibilità di prolungare il vostro soggiorno a Mosca o a San Pietroburgo.

DURATA:
6 giorni / 5 notti

PUNTI FORTI:
• Lo spettacolo luminoso dell’Aurora Boreale;
Murmansk, la città più grande dell’Artico russo;
• La regione di Lovozero;
Isola di Kizhi e le sue magnifiche chiese di legno in hovercraft;
• Possibile estensione a Mosca o San Pietroburgo

PROGRAMMA:
GIORNO 1
Italia – Volo – Murmansk
Arrivo in aeroporto in tempo utile e partenza per la Russia. Arrivo a Murmansk, disbrigo delle formalità doganali, incontro con il nostro personale locale e trasferimento in hotel Azimut o similare. Pasti liberi.

GIORNO 2
Murmansk
Prima colazione in hotel e visita della città più grande dell’Artico russo, fondata nel 1916 con il nome di Romanovna-Murmanye e rinominata in Mumansk durante la seconda guerra mondiale. Visiteremo il vivace centro città; il monumento Alyosha, che commemora i combattenti caduti durante la Grande Guerra Patriottica; il monumento del faro con accanto il famoso sottomarino Kursk, i cui 118 uomini persero la vita nel 2000 durante un’esercitazione nel Mare di Barents; la Chiesa del Salvatore sulle Acque con le sue cupole dorate e il Rompighiaccio Nucleare Lenin del 1957. Uscita serale alla ricerca dell’aurora boreale (21-24). Pernottamento in hotel Azimut o similare. Pasti liberi.

GIORNO 3
Murmansk – Lovozero – Murmansk
Prima colazione in hotel e partenza verso la regione di Lovozero. Oggi, dei 1600 sami russi, circa 900 vivono nel villaggio di Lovozero, che nel 2017 ha festeggiato 500 anni dalla sua fondazione. Visita del Parco Husky Lesnaya Elan con possibilità di provare la slitta trainata da cani e da renne, in alternativa visita al villaggio localae di Sam-Siyt. Rientro a Murmansk e uscita serale alla ricerca dell’aurora boreale. Pernottamento in hotel Azimut o similare. Mezza pensione con pranzo.

GIORNO 4
Murmansk – treno – Medvezhyegorsk (09:40 – 01:01, 889 km)
Prima colazione in hotel e trasferimento alla stazione ferroviare per prendere il treno verso Carelia. Arrivo a Medvezhyegorsk e sistemazione in hotel. Pasti liberi.

GIORNO 5
Medvezhyegorsk – Kizhi – Petrozavodsk – Treno
Prima colazione in hotel e trasferimento verso il villaggio di Velikaya Guba (110 km). Partenza in hovercraft sul lago Onega ghiacciato verso l’isola di Kizhi. Visita della Riserva-Museo di Kizhi di architettura lignea e storia culturale con la magnifica chiesa della Transfigurazione incoronata da 30 cupole in miniatura. Al termine delle visite rientro a Velikaya Guba e in seguito partenza verso Petrozavodsk (270 km). Arrivo a Petrozavodsk e partenza con il treno notturno verso San Pietroburgo. Pernottamento in treno (2° classe, 4 cuccette per compartimento). Mezza pensione con pranzo.

GIORNO 6
San Pietroburgo – Volo – Italia
Arrivo a San Pietroburgo. Trasferimento autonomo in aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo di rientro in Italia. Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.
*SU RICHIESTA E’ POSSIBILE PROLUNGARE IL VOSTRO SOGGIORNO A SAN PIETROBURGO O ORGANIZZARE DELLE VISITE GUIDATE NEI DINTORNI DI PETROZAVODSK.