Durata: 15 giorni
Luogo: Vanuatu
Prezzo: da € 3390
Programma di viaggio: scarica il PDF

GIORNO 1
Italia – Dubai
Partenza dall’Italia con volo Emirates per Dubai, notte in volo.

GIORNO 2
Dubai – Sydney/Brisbane
Cambio di aeromobile e proseguimento per l’Australia. Notte in volo.

GIORNO 3
Sydney/Brisbane – Port Vila
Arrivo in prima mattinata in Australia, cambio di aeromobile e proseguimento verso Port Vila. Trasferimento al nostro hotel e tempo a disposizione per il relax dopo il lunghissimo viaggio. Sistemazione al The Melanesian o similare. Pasti liberi.

GIORNO 4
Efatè
Prima colazione in hotel. Partenza alle 8:30 dal vostro hotel per la visita dell’isola di Efate. La prima tappa sarà il villaggio di Iarofa. Quindi sosta ristoro con frutta fresca locale presso la Blue Lagoon con l’opportunità di godere di una nuotata rinfrescante. Visita al villaggio di Eton e alla sua scuola elementare. Siete invitati a partecipare alla vita di questa scuola portando alcuni articoli di cancelleria per i bambini. Al villaggio di Pang Pang una passeggiata vi farà scoprire il grande albero di banyan sotto il quale ascolterete storie di Vanuatu. Il pranzo sarà servito in un ristorante locale. Godetevi una breve passeggiata sulla spiaggia di sabbia bianca o una nuotata nella laguna turchese. Sulla via del ritorno al vostro hotel, sosta al vecchio aeroporto americano e al Second World War Museum dove Ernest condividerà con voi la sua passione per questo periodo storico. Ritorno in albergo. Cena libera. Pernottamento al The Melanesian o similare.

GIORNO 5
Efatè – Tanna
Prima colazione in hotel. Mattina e pranzo libero. Nel pomeriggio, trasferimento all’aeroporto di Port Vila e partenza per Tanna. Tanna è un’isola con una vasta gamma di attrazioni naturali come il suo vulcano attivo (il più accessibile del mondo) ma tiene anche vivo l’interesse culturale con lo stile di vita tradizionale e ancestrale di molte tribù che vivono nell’isola. Arrivo a Tanna e trasferimento al vostro hotel. Pomeriggio e cena liberi, pernottamento al Tanna Evergreen o similare.

GIORNO 6
Tanna
Prima colazione in hotel. Mattina e pranzo libero. Ore 15.30: Partenza per l’escursione al vulcano Yasur (sconsigliata ai bambini di età inferiore ai 7 anni). Questo tour vi porta attraverso le sontuose pianure di White Grass dove vivono cavalli selvaggi. Ammirerete il paesaggio di piantagioni di caffè e villaggi fino al Monte Loanialu che culmina a 552 m.s.l. Dopo il paesaggio lunare della regione di Isiwi, si raggiunge la cima del Monte Yasur. A 15 minuti a piedi si giunge sul bordo del cratere, da dove si potrà apprezzare la straordinaria potenza della natura. Rientro in hotel in serata. Cena libera. Pernottamento al Tanna Evergreen o similare.

GIORNO 7
Tanna – Port Vila
Prima colazione in hotel. Dalle 8:30 alle 11:30 circa visita di un villaggio tradizionale dell’isola. Il villaggio è nel bel mezzo di una foresta tropicale e gli abitanti sono quasi autosufficienti rispetto al resto dell’Isola. Questo è uno degli ultimi villaggi in cui lo stile di vita non è cambiato da molti anni. Il loro linguaggio è diverso dal Bishlama e gli uomini indossano i tipici Nambas. La popolazione vive ancora come i propri antenati. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto di Tanna per l’imabrco sul volo domestivo. Arrivo a Port Vila e trasferimento in hotel. Cena libera e pernottamento al The Melanesian o similare.

GIORNO 8
Port Vila
(Facoltativa:escursione a Pentecost da aprile a giugno per assistere ai salti Nangaul)
Prima colazione in hotel. Da aprile a giugno, vi consigliamo di trascorrere la giornata sull’Isola di Pentecoste per assistere alla cerimonia del salto Nangaul. Durante questa giornata sarete testimoni di uno degli eventi più sorprendenti di tutto il Pacifico. Ogni anno nel mese di aprile, quando il primo raccolto di patate è pronto, gli isolani del sud dell’isola iniziano a costruire una torre enorme per i salti. Ci vorranno circa 5 settimane per costruirla. Tutti i materiali provengono dalla foresta: liane, rami, tronchi etc. Ogni saltatore deve scegliere la propria corda. La sua dimensione è di massima importanza e se è anche soltanto 10 centimetri troppo lunga, il saltatore potrebbe colpire il terreno. Le spalle dei prodi saltatori toccano la terra, rendendola fertile per le coltivazion dell’anno successivo. Il rituale del N’gol è un evento straordinario, pieno di dignità e di misticismo. Ogni Sabato da aprile a giugno. Giornata libera per chi non partecipa all’escursione a Pentecost. Cena libera e pernottamento al The Melanesian o similare.

GIORNO 9
Efatè
Colazione in hotel e giornata libera per la visita dell’Isola o per il relax balneare su una delle bellissime spiagge. Pranzo e cena liberi, pernottamento al The Melanesian o similare.

GIORNO 10
Port Vila – Santo
Prima colazione in hotel. In mattinata, trasferimento in aeroporto per l’imbarco sul volo per Santo. Arrivo e trasferimento al vostro hotel. Espiritu Santo, comunemente chiamata Santo, è l’isola più grande dell’arcipelago. E ‘stata una base militare dell’esercito degli Stati Uniti durante la Seconda Guerra Mondiale. Questo è il motivo per cui ci sono un sacco di siti d’immersione dove si possono trovare numerosi resti dell’esercito. Pranzo libero. Dopo pranzo partenza per un’escursione con la vostra guida che commenterà la storia di Luganville durante la seconda guerra mondiale. Dopo le Hawaii, Luganville era la principale base militare americana nel Pacifico. Tra le vestigia della guerra, scoprirete in particolare le strips di atterraggio per i bombardieri. Visiterete i le vestigia dell’esercito americano durante la Seconda guerra mondiale: le carceri dove furono imprigionati i giapponese, i bunker, i ponti, le attrezzature. Cena libera e pernottamento all’Oyster Island Resort o similare.

GIORNO 11
Santo
Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla scoperta delle migliori spiagge di Santo. Si guida lungo la costa orientale di Santo fino a Port Olry. La giornata inizierà con una crociera tradizionale su una canoa outrigger che vi porterà al Matavelu blue hole. Questo è probabilmente uno dei punti di maggior interesse di questa isola. Quindi si segue la costa fino alla spiaggia di Lonoc, dove sarà servito il pranzo servito sotto un farè, molto vicino alla spiaggia. A piedi è possibile raggiungere la famosa Champagne beach. Potrete riposare un po’ e fare un bagno su questa spiaggia da sogno. La giornata prosegue verso il nord-est dell’isola fino al villaggio di Port Olry. Questo villaggio di pescatori è una vecchia missione cattolica dove tutti parlano fluentemente francese. I 3000 abitanti hanno energia elettrica grazie all’olio di cocco. E’ un villaggio all’avanguardia in questo senso. Godetevi un caffè di fronte alla spiaggia dove probabilmente vedrete le tartarughe e i pescatori. Rientro in hotel verso le 16:30. Cena libera e pernottamento all’Oyster Island Resort o similare.

GIORNO 12
Santo
Colazione in hotel e giornata libera dedicata alle visite indipendenti o al relax. Pranzo e cena liberi, pernottamento all’Oyster Island Resort o similare.

GIORNO 13
Santo – Port Vila
Colazione e trasferimento all’aeroporto di Santo per l’imbarco sul volo per Port Vila. Trasferimento in hotel. Pranzo e cena liberi. Pernottamento al The Melanesian o similare.

GIORNO 14
Port Vila – Brisbane
Colazione in hotel. Tempo libero e rilascio della camera in mattinata. In base all’orario di partenza del volo, trasferimento all’aeroporto di Port Vila per imbarco per Brisbane. Cambio di aeromobile a Brisbane e proseguimento per Dubai. Notte in volo.

GIORNO 15
Dubai – Italia
Cambio di aeromobile a Dubai e proseguimento per l’Italia. Arrivo in giornata.