Durata: 13 giorni/ 10 notti
Luogo: Uganda, Congo
Prezzo: A partire da: € 2500
Programma di viaggio: scarica il PDF

Partenza garantita 30 Luglio- Con accompagnatore Azalai

L’Uganda è un vero paradiso climatico, vi si trova una temperatura media costante di 25° tutto l’anno. Le dolci colline sono coltivate e curate, a Kyambura potremo osservare gli scimpanzé e poi il trekking alla scoperta dei gorilla di montagna, i laghi, le foreste e la Rift Valley. Un itinerario primordiale e paradisiaco.

DURATA:  13 giorni/10 notti

PUNTI FORTI:

  • Safari nel Parco Nazionale di Murchinson Falls

  • Un’escursione in barca sul Lago Bunyonyi

  • Il Parco Nazionale Queen Elizabeth

  • I Gorilla di montagna nel Parco Nazionale Virunga in Congo

  • Gli Scimpanzé a Kyambura

GIORNO 1 
Italia – volo
Partenza in tarda mattinata per Istanbul , cambio aeromobile, notte in volo.

GIORNO 2 
Entebbe/Kampala – Parco Nazionale Murchison Falls
Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Entebbe alle 04.05 del mattino dove ci troverete ad aspettarvi. Ha subito inizio l’avventura in Uganda. Ci sposteremo in direzione Nord-Ovest, verso la città di Masindi e l’area di conservazione di Murchison Falls – la più grande del paese – che offre strepitosi paesaggi di savana di acacie nel Nord e foreste tropicali nel Sud. Inizieremo con una passeggiata nella Riserva di Ziwa, un progetto di conservazione che ha riportato in Uganda i rari rinoceronti bianchi, con la possibilità di camminare al fianco di questi enormi mammiferi nel loro ambiente naturale. Subito dopo Masindi entreremo nel Parco Nazionale di Murchison Falls. Pernottamento al Redchilli Camp o similare. Pasti liberi.

Murchison Falls

Murchison Falls

GIORNO 3 
Parco Nazionale Murchison Falls – Hoima
Colazione all’alba e partenza per un safari fotografico mattutino nel Parco Nazionale Murchison Falls dove avremo la possibilità di incontrare leoni, giraffe, elefanti, bufali, numerose specie di antilopi e coloratissimi volatili. Raggiungeremo poi il delta del Nilo nel lago Alberto attraversando pezzi di savana indimenticabili. Dopo pranzo, con un’escursione in battello, risaliremo il Nilo fin quasi a raggiungere la base delle cascate. Sarà possibile avvistare numerosi animali tra cui ippopotami, coccodrilli, elefanti, antilopi e gli immancabili e numerosi volatili. Da qui proseguiremo con una camminata fino al “Top of the Falls”, la sommità delle cascate, dove il Nilo si restringe in una stretta gola di soli 7 metri prima di compiere un salto di 43 metri nella Rift Valley Albertina generando un ruggito assordante e una serie di spruzzi e arcobaleni incantevoli. Pernottamento al Redchilli Camp o similare . Pasti liberi.

GIORNO 4 
Parco Nazionale Murchison Falls – Kibale
Colazione all’alba e partenza per una giornata dedicata ai safari ed altre attività nel Parco Nazionale Murchison Falls. Trasferimento a Kibale. Pernottamento al Raja Excelsior Hotel o similare . Pasti liberi.

GIORNO 5

Kibale -Bigodi

Semuliki

Semuliki

Partenza dopo colazione  e visita al  Bigodi Wetland Sanctuary. Il Santuario di Bigodi è un’area affascinante, situata nella palude di Magombe. questa zona è riconosciuta per la sua varia biodiversità, e qui vivono  diverse specie di primati come la scimmia colobus rossa, babbuino, scimmia colobo bianco e nero, scimmia blu scimmia guancia, mangabey, scimmia cercopiteco, scimmia dalla coda rossa e scimmia L’Hoest. Altri mammiferi come scimpanzé, sitatunga, manguste, maialini, lontre visitano anche questa palude arrivando  dall’adiacente parco nazionale di Kibale. Visita delle sorgenti di acqua calda immerse nella foresta pluviale tropicale.  Pernottamento al Raja Excelsior Hotel o similare .  Pasti liberi.

GIORNO 6 
Parco Nazionale Queen Elizabeth
Oggi partiremo alla volta della “perla” dei Parchi Nazionali in Uganda, il Queen Elizabeth. Delimitato a est dal Lago George, a ovest dal Lago Edward e a nord dalla catena montuosa del Rwenzori, il Parco Nazionale Queen Elizabeth è il secondo per estensione di tutto il paese. Visita alla comunità locale Bakonzo e al lago salato KatwePernottamento al Buffalo Lodge . Pasti liberi.

GIORNO 7 
Parco Nazionale Queen Elizabeth
Primo incontro con le Grandi Scimmie, gli scimpanzé nel loro habitat naturale nel settore Kyambura. Dopo pranzo effettueremo l’escursione in battello sul canale naturale di Kazinga dove si possono vedere numerosi animali che vanno ad abbeverarsi sulle rive, oltre a una concentrazione eccezionale di volatili. Tempo permettendo faremo un safari fotografico lungo i sentieri nord del parco dove sarà possibile avvistare leoni, mandrie di elefanti e bufali, la iena maculata, i cobo ugandesi e il rarissimo leopardo. Il parco gode di scenari stupendi tra cui i laghi craterici e i punti panoramici della Rift Valley Albertina. Pernottamento al Buffalo Lodge . Pasti liberi.

Settore Ishasha del Parco Nazionale Queen Elizabeth

Settore Ishasha del Parco Nazionale Queen Elizabeth

GIORNO 8 
Ishasha – Lago Bunyonyi
Subito dopo colazione partiremo per un safari fotografico nel settore Ishasha del Parco Nazionale Queen Elizabeth famoso per la presenza dei leoni che, durante le ore calde del giorno, si arrampicano sugli alberi di fico per riposare e cercare refrigerio dalla calura. In questa regione la savana offre paesaggi straordinari e buone possibilità di avvistare elefanti, antilopi, bufali, iene maculate, cobo Ugandesi, antilopi d’acqua e molte specie di volatili. Dopo pranzo riprenderemo la strada verso sud alla volta del Lago Bunyonyi, oltre la cittadina di Kabale, capoluogo della regione del Kigezi, un vasto altopiano montuoso che si trova a un’altitudine media di 2.000 metri. Pernottamento al Crater Bay Rooms o similare. Pasti liberi.

GIORNO 9 
Lago Bunyonyi
Dopo colazione faremo un’escursione in barca sul Lago Bunyonyi, il lago più profondo del paese, ricco di isole dalle molte storie e di volatili che la guida ci aiuterà a identificare. Pernottamento al Virunga Hotel o similare. Pasti liberi.

Gorilla di montagna nella foresta di Virunga

Gorilla di montagna nella foresta di Virunga

GIORNO 10 
Il trekking dei gorilla di montagna
Colazione alle prime luci dell’alba e partenza per il trekking alla ricerca di una delle famiglie di gorilla di montagna nella foresta di Virunga, in Congo. Dopo il briefing dei rangers dell’RDB, seguiremo gli stessi nel fitto intrigo della foresta. Non è facile stimare quanto tempo ci vorrà per trovare i gorilla ma il brivido provocato dall’incontro con i primati ci lascerà un ricordo indelebile. Pernottamento al Virunga Hotel .Pasti liberi.

Lago Vittoria

Lago Vittoria

GIORNO 11 
Da Kisoro alle Ssese Island, Lago Vittoria
Dopo colazione riprenderemo la strada verso il lago Vittoria, il più grande di tutto il continente africano nonché il bacino d’acqua dolce, per estensione, più vasto al mondo. Passeremo per la città di Masaka e traghetteremo a Bukakata per le Ssese Island godendo della fitta e lussureggiante vegetazione che caratterizza questo tratto di paese. Pernottamento al Palm Beach Hotel o similare. Pasti liberi.

GIORNO 11 
Ssese Island- Lago Vittoria
Il nostro penultimo giorno in Uganda lo dedicheremo alla scoperta delle Seese Island e al relax nella quiete e nel verde di questo angolo di paradiso, tra passeggiate botaniche, gite in canoa, birdwatching e piccoli villaggi di pescatori. Pernottamento al Palm Beach Hotel. Pasti liberi.

GIORNO 12 
Seese Island – Entebbe
Nel pomeriggio trasferimento a Entebbe per il volo che prenderemo l’indomani in prima mattinata. Pasti liberi.

GIORNO 13 
Volo 
Volo e arrivo in Italia. Fine dei nostri servizi