Tel: (+39) 055.4627448 — Cell (solo emergenze): (+39) 370.3357615
Chat Whatsapp
Durata: 11 giorni
Luogo: Etiopia
Prezzo: Da € 2.430
Programma di viaggio: scarica il PDF

Giorno 1 mercoledì.
Italia-volo per Addis Abeba. Notte in volo.

Giorno 2 giovedì.
Arrivo ad Addis Abeba, trasferimento in hotel e mattinata libera.
Pomeriggio alle ore 14h00 ritrovo in hotel, tour della capitale. Visita al Museo Nazionale, alla chiesa di San Giorgio e al Mercato, il più grande mercato all’aperto in Africa, pasti liberi.
Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 3 venerdì
Addis Abeba-Arba Minch.
Prima colazione e partenza in auto per Arba Minch, (435 km) circa otto ore di viaggio con soste. Lungo il percorso visiteremo le popolazioni guraghe. Arrivo e check-in all’Emerald Resort che ha una vista spettacolare sul lago Ciamò o lago Ruspoli e Abaya della Rift Valley che sono divisi da una montagna chiamata in amarico Yezghier dildi che significa Ponte del paradiso e il parco nazionale di Netch Sar, erba bianca in amarico. Cena e pernottamento all’Emerald Resort Arba Minch.

GIORNO 4 sabato.
Arba Minch-Monte Chencha-Dorze
Partenza dopo la prima colazione verso il monte Chencha per visitare il popolo Dorze, con la sua cultura unica e le sue tradizioni. I Dorze sono anche famosi per le loro case a forma di elefante, per la coltivazione della finta banana dalla cui radice estraggono il pane tradizionale chiamato Kotcho. La popolazione Dorze lavora anche i tesuti, si occupa della coltivazione del sorgo e molto altro. Visiteremo il mercato di Chencha di sabato. Cena e pernottamento all’Emerald Resort di Arba Minch.

GIORNO 5 domenica
Arba Minch-Omo Valley-Turmi
Partenza la mattina per Omo Valley, ci vogliono circa 2 ore di viaggio da Arba Minch fino alla valle dell’Omo. Lungo il nostro tragitto visiteremo un villaggio Konso, un villaggio che oltre ad essere un patrimonio dell’UNESCO, la popolazione konso è anche famosa per essere stata la prima popolazione Africana ad avviare l’agricoltura a terrazzamenti. scopriremo la loro cultura, lo stile di vita, il modo di contare l’età del villaggio e la loro comunità. Dai villaggi konso si ha una vista spettacolare sulle colline.
Nel pomeriggio proseguiremo per Turmi, la famosa e coloratissima cittadina degli Hamer. Cena e pernottamento all’ Emerald lodge di Turmi.

GIORNO 6 lunedì.
Turmi
Prima colazione e visita del coloratissimo mercato settimanale di Turmi. Il mercato si tiene tutti i lunedì con gli Hamer, i Dassanech, i Karo e i Tsemay. il mercato è molto vivace e colorato e avremo l’opportunità di assistere l’incontro tra persone diverse, il loro modo di vendere e di contrattare i prezzi. Nel pomeriggio visita di altri villaggi delle popolazioni locali. Con la possibilità di partecipare alle cerimonie come il salto del toro e la danza ‘Evangadi danza dell’incontro e della seduzione fra i giovani dei popoli omotici. Gli Hamer sono anche noti per la loro abitudine unica di saltare il toro che avvia un ragazzo alla virilità.
In primo luogo, le parenti femminili ballano e invitano gli uomini che sono stati iniziati di recente per mostrare il loro sostegno al nuovo iniziato e di non avere paure di saltare il toro. Il ragazzo deve saltare due volte avanti e indietro sul dorso di una fila di tori o manzi castrati e sarà deriso se fallisce. Cena e pernottamento all’Emerald lodge Turmi.

GIORNO 7 martedì
Popolo Karo e villaggio Kortcho
Mattinata in auto per visitare il popolo Karo. Goditi anche una vista spettacolare sul fiume Omo dal villaggio di Kortcho. Pomeriggio di relax e passeggiate intorno a Turmi per visitare la gente e i villaggi Hamer.Pasti e pernottamento all’Emerald lodge Turmi.

GIORNO 8 mercoledì
Turmi-Jinka-parco nazionale di Mago-Mursi
Partenza al mattino presto in auto verso la città di Jinka, circa 2 ore di viaggio. Attraverseremo il parco nazionale di Mago, per procedere alla visita dei Mursi e dei loro villaggi, dove le donne per bellezza usano le piastre rotonde sulle labbra e gli uomini si schiariscono diversi punti del corpo. I loro villaggi e il loro modo di vivere sono davvero unici. Pranza al sacco prima o dopo la visita al villaggio dei Mursi. Cena e pernottamento in hotel a Jinka.

GIORNO 9 giovedì
Ari-Key Afer-Tsemay-Erbore-Arba Minch
Partenza dopo la prima colazione per visitare il villaggio Ari con le loro interessantissime cultura e tradizioni. Inseguiremo il nostro cammino verso il villaggio di Key, visiteremo il mercato settimanale del popolo Tsemay ed Erbore. Dopo la visita del mercato proseguiremo per Arba Minch e pranzeremo lungo la strada. Cena e pernottamento all’Emerald Resort di Arba Minch.

GIORNO 10 venerdì
Arba Minch-volo-Addis Abeba
La mattina relax all’Emerald Resort in piscina, in palestra, alla spa o altro. Nel trasferimento in Aeroporto per tornare ad Addis Abeba. Cena in ristorante tradizionale con balli folcloristici e transfert per in aeroporto per la partenza. Volo.

GIORNO 11 sabato
Volo-Italia
Arrivo in Italia.